Frutto del dragone (pitaya): ecco cos’è e i suoi 6 principali benefici

0

Il frutto del dragone, conosciuto da molti anche con il nome di pitaya, è un frutto che vanta numerosi benefici. Serve un approfondimenti apposito per parlarne e per descriverli in dettaglio ed è quello che si farà con questo articolo.

Abbiamo già pubblicato una scheda sul frutto del drago, ma ci focalizziamo ora sui benefici di questo frutto, che sono dovuti ai suoi principi nutrizionali. In virtù delle proprietà benefiche, questo alimento è considerato salutare e sono in tanti a non voler più rinunciare ad assumerlo nella loro dieta alimentare.

Le funzioni descritte di seguito sono solo le principali garantite da questo frutto. Sono attualmente in corso diversi studi per cercare di scoprire meglio come agiscono gli ingredienti presenti al suo interno e per ottenere maggiori dettagli sulle differenti ripercussioni delle azioni che già oggi si conoscono.

  1. Azione antinvecchiamento

Una delle principali funzioni del frutto del dragone è quella antiossidante. L’azione antiossidante si esplica contro le specie reattive, sia dell’azoto che dell’ossigeno, le quali sono responsabili – tra i diversi fattori che contribuiscono – dell’invecchiamento cellulare e dell’invecchiamento dei tessuti.

L’assunzione di questo frutto aiuta a contrastare lo stress ossidativo e a preservare le caratteristiche dei tessuti tipici della giovane età.

  1. Idratazione

Oltre all’azione antiage, il frutto svolge anche una funzione idratante. Avere dei tessuti idratati è essenziale per evitare degli inestetismi, infatti la salute generale della cute ne risentirà positivamente. Si consiglia comunque di bere il giusto quantitativo di acqua ogni giorno, anche se si mangia il frutto del dragone.

  1. Azioni benefiche sui capelli

Oltre che sulla cute, questo alimento svolge anche delle azioni benefiche per i capelli. In particolare, si è visto che i frutti del drago sono un valido aiuto per mantenere i capelli brillanti: non a caso sono presenti in commercio delle specifiche maschere per capelli, che vedono nella loro composizione la presenza anche di questo frutto.

Le maschere per capelli a base del frutto del drago, oltre a donare lucentezza alla chioma, aiutano ad idratare i capelli e a riparare i capelli che sono stati danneggiati, ad esempio nel caso dell’applicazione di tinture chimiche.

  1. Riduzione del colesterolo

Assumere regolarmente il frutto del dragone con la propria dieta alimentare dà una mano a chi deve tenere sotto controllo il livello di colesterolo. Nello specifico, i principi attivi presenti nel frutto aiutano a contrastare l’aumento delle LDL, da tanti definite colesterolo cattivo.

Se si hanno problemi di colesterolo è utile affidarsi a delle diete specifiche. Abbiamo parlato, ad esempio, della dieta depurativa, ma il consiglio migliore è di rivolgersi al medico per avere maggiori informazioni e soprattutto per capire se sia necessaria o meno una terapia farmacologica.

  1. Beneficio cardiovascolare

La riduzione del colesterolo di cui si è appena parlato ha dei risvolti positivi sulla salute cardiovascolare. Livelli elevati di colesterolo sono infatti uno dei principali fattori di rischio per l’insorgenza e per l’aggravamento di malattie a carico del cuore e dei vasi.

La protezione cardiovascolare consente di ridurre il rischio di infarto miocardico e di aumentare l’aspettativa di vita. Il frutto del drago non dovrebbe essere sottovalutato se si soffre di malattie cardiovascolari.

  1. Aumento delle difese immunitarie

L’elevato contenuto di vitamina C, oltre a svolgere una funzione antiossidante, consente anche di avere un incremento delle difese immunitarie. Questa stessa vitamina è spesso introdotta nella composizione di alcuni farmaci, proprio per le sue proprietà benefiche.

Assumendo il frutto del dragone si potrà stare certi di introdurre il giusto quantitativo di questa vitamina e di offrire alle proprie difese immunitarie tutto il necessario per poter mantenere il corpo in salute e per poter contrastare le minacce esterne.

Condividi articolo
  •  
  •  
  •  
  •  

About Author

Redazione web

Anche le nostre piccole scelte quotidiane hanno un impatto ambientale non indifferente. Dal 2011 cerchiamo di diffondere idee e consigli per uno stile di vita più naturale, nel rispetto dell'ambiente e di chi lo vive.

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply