Animali stravaganti: i più buffi e strani al mondo

0

Al mondo esistono tanti animali stravaganti, che possiamo definire a tutti gli effetti buffi e strani. Questi animali strani sono di diverse specie, hanno nomi strani e di per sé si tratta di animali buffi per alcune loro caratteristiche in particolare. Ma vediamo di fare una carrellata di tutti questi animaletti divertenti che possiamo trovare in giro per il mondo e che possiamo apprezzare per delle peculiarità che li contraddistinguono e che li rendono davvero speciali.

Animali strani nel mare

animali stravaganti salamandra axolotl

Fra gli animali che si fanno notare in particolare, ce ne sono alcuni che vivono negli abissi marini. Possiamo ricordare a questo proposito la salamandra axolotl. Ha un colore rosa e una faccia che sembra sempre sorridente. Possiamo considerare questa salamandra davvero molto “simpatica”. È uno dei rari esemplari al mondo di quegli animali tipici che trascorrono tutta la loro vita ad uno stato larvale.

animali stravaganti dragone foglia

Sempre fra gli animali strani acquatici troviamo il dragone foglia, che appartiene alla famiglia dei cavallucci marini. Si trova nel mare dell’Australia. Il suo corpo è davvero originale, perché ha le sembianze di un tronco di albero. Dalla base spuntano quelle che sembrerebbero delle foglie. Infatti questo animale è un po’ a metà tra un animale e un vegetale.animali stravaganti granchio yeti

Continuando ad esaminare gli animali acquatici, possiamo ricordare anche il granchio yeti. È ricoperto costantemente da una peluria bianca. È stato scoperto in Antartide e vive vicino alle sorgenti di acqua calda. La sua lunghezza è di circa 15 centimetri.

animali-stravaganti squalo bocca larga

immagine via https://www.redbull.com/it-it/charles-hood-in-compagnia-dello-squalo-elefante

Nell’Oceano Indiano vive lo squalo cosiddetto dalla bocca larga. Non si fa vedere facilmente dagli esseri umani. Al di là del suo nome che sembrerebbe essere ad effetto, in realtà questo squalo è totalmente innocuo per l’uomo.

animali stravaganti dumbo octopus

Come dimenticare poi il dumbo octopus? Si tratta in questo caso di un polipo che vive nel mare della California e in quello del Giappone. Fa questi tenerezza vederlo nel suo colore rossiccio giallo, ricoperto da quello che sembrerebbe un vero e proprio mantello. Sulla testa presenta due piccole protuberanze. Da qui deriva il nome che richiama quello dell’elefantino Disney.

Animali strani da terra

animali stravaganti scimmia saki

Gli animali strani non vivono soltanto nel mare, perché alcuni si muovono destreggiandosi proprio sulla terraferma. È il caso della scimmia saki, detta anche dalla faccia bianca. Questa scimmia risulta molto buffa a causa di questa caratteristica estetica, che le dona un aspetto particolarmente inquietante. Il suo habitat naturale è quello che si estende intorno al Rio delle Amazzoni.

animali stravaganti talpa dal muso stellato

Molto divertente da vedere è la talpa dal muso stellato. Colorata interamente di rosa, presenta 22 tentacoli, con i quali individua il cibo per nutrirsi. Vive nella parte nord orientale del Canada e degli Stati Uniti.

animali stravaganti enterocefalo glabro

Da non perdere sicuramente l’enterocefalo glabro, che possiamo descrivere come una talpa senza peli. Dobbiamo dire che alla vista fa un po’ impressione, perché è ricoperto da una pelle rossiccia con delle grinze. Vive prevalentemente nell’Africa centrale.

animali stravaganti Jerboa lunghe orecchie

Avete mai visto un piccolo roditore che vive nel deserto della Mongolia? Probabilmente si tratta del Jerboa dalle lunghe orecchie. Questo “topolino” è solito uscire soltanto di notte per andare alla ricerca del cibo. Le sue caratteristiche sono davvero molto particolari, soprattutto perché è dotato di piedi molto grandi per evitare di sprofondare nella sabbia del deserto. Riesce a saltellare e può compiere grossi salti, grazie ai quali si procura anche come cibo gli insetti che volano. Vive in delle tane che scava sotto la terra e qui si rifugia nel periodo invernale per andare in letargo.

animali stravaganti Aye Aye

Parliamo infine di un animale molto stravagante che si trova in Madagascar. È l’Aye-Aye. La leggenda vuole che sia un demone e si racconta che questo animale così bizzarro avrebbe la capacità di uccidere una persona soltanto puntando contro di lei un dito della mano. In realtà si tratta soltanto di un mito fantasioso, dovuto probabilmente al suo aspetto che appare inquietante. Per molto tempo si è pensato che questo animale appartenesse alla famiglia dei roditori. Ultimamente si sono svolti studi molto interessanti su di esso che hanno messo in evidenza la sua appartenenza al genere dei lemuri.

About Author

Redazione web

Anche le nostre piccole scelte quotidiane hanno un impatto ambientale non indifferente. Dal 2011 cerchiamo di diffondere idee e consigli per uno stile di vita più naturale, nel rispetto dell'ambiente e di chi lo vive.

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.