Dieta mela rossa: 6 vantaggi e 6 svantaggi della dieta online

0

Sei sovrappeso e intendi fare una dieta dimagrante? Oppure hai semplicemente qualche chilo di troppo, che vorresti eliminare prima della prova costume? Se hai scelto, per motivi di varia natura di non rivolgerti a un dietologo o a un nutrizionista, per preferire e provare una dieta online gratis, sappi che questa che tratteremo qui in questo articolo, la dieta mela rossa, è tra le più chiacchierate e ricercate del momento. Ti spiegheremo perchè, di che tipo di dieta si tratta, se si perde peso per davvero, i suoi vantaggi e gli svantaggi.

In molti, moltissimi, cercano nel web un metodo semplice e gratuito per perdere i chili di troppo. Basti fare una prova con un qualsiasi motore di ricerca per scoprire che se si cercano le parole “dieta online”, i risultati sono 15, 20 milioni. Ovviamente, in rete, come per qualsiasi cosa, si trova di tutto. Diffidate quindi dal tutto e subito e preferite sempre i metodi che vi sembrano più seri e ragionevoli.

Tra le varie diete online gratis che è possibile trovare su google, c’è la tanto chiacchierata dieta mela rossa. Si tratta di un vero e proprio portale dedicato al mondo del dimagrire da cui si può estrapolare una dieta personalizzata che viene inviata tramite mail in seguito all’inserimento di alcuni dati personali.

A differenza delle dozzine di diete online che è possibile reperire nel web, la dieta melarossa è proposta ed elaborata da una società con chiare competenze e obiettivi. Si tratta della SISA (Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione). Questo denota a nostro avviso un segnale di qualità.

La S.I.S.A. ha i seguenti scopi: Favorire gli incontri e gli scambi fra cultori di scienza dell’alimentazione e della nutrizione; Realizzare e diffondere documenti e pubblicazioni rilevanti nel campo di attività della Società; Mantenere stretto legame fra ricerca scientifica e industria agroalimentare; Coordinare attività di ricerca e di studio aventi per scopo la conoscenza degli alimenti nell’alimentazione, nutrizione e tecnologia; Partecipare ad iniziative e programmi di educazione alimentare.

Dieta mela rossa: Che dieta è?

Si tratta di una dieta in stile mediterraneo non proibitiva che permette di mangiare tutto, ma con moderazione. Una dieta che promuove un dimagrimento equilibrato, massimo 1 kg a settimana e che concede anche la possibilità di mangiare una pizza a settimana. Tra le varie diete proposte online, forse quella del sito Melarossa risulta essere la più equilibrata.

Come ottenere la dieta gratis su mela rossa

Partendo dal sito di melarossa dieta www.melarossa.it, inseriisci età, peso, altezza e sesso nel riquadro e clicca su invia.

Ti verrà mostrato il tuo indice di massa corporea, completo di una breve descrizione, dopodichè dovrai inserire la misura di fianchi e circonferenza vita.

A questo punto potrai finalmente decidere il tuo obiettivo peso. Seleziona dunque il peso che vorresti raggiungere.

dieta mela rossaFatto questo, dovrei compilare i campi relativi attività medie che svolgi nei giorni feriali e festivi.

A questo punto dovrai esprimere le tue rpeferenze alimentari. Ovvero se preferisci ricevere una dieta onnivora o vegetariana.

Potrai dunque completare la registrazione e attendere l’arrivo della tua dieta personalizzata gratis nella tua casella email.

6 Vantaggi della dieta melarossa

  1. Inutile dirlo, ma si tratta di una dieta totalmente personalizzata e gratuita;
  2. A differenza di molte altre diete, questa non esclude alcun nutriente, ma da anzi la possibilità all’interessato di non insierire gli alimenti non graditi;
  3. Tra le poche diete online che da la possibilità di scegliete in base al proprio stile alimentare: onnivoro o vegetariano;
  4. Dimagrimento equilibrato: 1 Kg a settimana;
  5. Nel proprio profilo è possibile trovare la lista della spesa personalizzata,da poter stampare e portare con se al supermercato;
  6. Esiste anche l’App per iPhone e Android per avere sempre a portata di mano la vostra dieta Melarossa quando si è fuori casa;

6 Svantaggi della dieta melarossa

  1. Seppur trattasi di una dieta personalizzata, questa non potrà mai essere altrettanto valida quanto quella consigliata da un nutrizionista o dietologo;
  2. Non permette di escludere più di due alimenti sgraditi;
  3. Non ha la possibilità di scegliere la dieta per un’alimentazione vegana;
  4. Non adatta a chi soffre di allergie alimentari e intolleranze, dato che non vi è la possibilità di segnalare ad esempio una celiachia, l’allergia al lattosio, o al nichel;
  5. Non considera eventuali patologie;
  6. Non considera l’assunzione di farmaci;

Qual è il momento ideale per iniziare una dieta?

Scopriamo quali periodi sono più (o meno) adatti per iniziare una dieta. Il periodo migliore per mettersi a dieta pare sia l’autunno. Durante questa stagione, infatti, potrebbe essere più facile smaltire i chili di troppo, perché ci sono quasi quattro mesi di tempo per perdere il peso accumulato durante le vacanze estive, prima dell’arrivo delle festività natalizie. Secondo gli esperti, però, non esiste un momento giusto per iniziare una dieta dimagrante. Ogni giorno è quello giusto, quando si tratta di migliorare le proprie abitudini alimentari.

About Author

Redazione web

Anche le nostre piccole scelte quotidiane hanno un impatto ambientale non indifferente. Dal 2011 cerchiamo di diffondere idee e consigli per uno stile di vita più naturale, nel rispetto dell'ambiente e di chi lo vive.

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.