Cosa regalare a Natale ad un vegano? Ecco la mia TOP15

0

Anche quest’anno il Natale è alle porte e se non siete pratici e avete bisogno di qualche idea carina e originale per i regali ad amici o famigliari vegani, ecco la mia top 15. Se vuoi sapere cosa regalare a Natale ad un vegano, avrai solo che l’imbarazzo della scelta.

Un vero vegano apprezzerà maggiormente un regalo vegan, legato al tema animalismo e di sicuro apprezzerà meno un regalo di Natale qualsiasi, dozzinale, comprato in un qualsiasi centro commerciale. Soprattutto chi non appartiene al mondo vegan, potrebbe trovarsi seriamente in difficoltà nel cercare regali per vegani, imbattendosi nella paura di scegliere qualcosa di sbagliato, che vada contro i principi etici di chi lo riceve.

Se hai deciso di spendere dei soldi per fare dei regali ai tuoi amici o parenti vegan, allora fallo in maniera responsabile, affinchè il tuo dono sia davvero gradito. Se non hai soldi da spendere, nel mio elenco troverai anche delle idee a costo (quasi) zero.

Cosa regalare a Natale? 15 regali vegan.

1. Adozione o donazione per un animale presso un santuario

Non si discute. Il miglior regalo di Natale che potete fare ad un vostro amico vegano o particolarmente empatico per gli animali, è fare una donazione ad un santuario per animali liberi, salvati, oppure regalare una vera e propria adozione, sempre presso le oasi. In queste strutture vengono ospitati asinicaprepecorecavalli e molti altri animali, salvati da maltrattamento o dal macello.

Potete ad esempio fare una donazione di 10, 25, o 50 euro o quello che ritenete opportuno spendere per il vostro regalo, e quindi stampare la ricevuta del bonifico. Alcuni santuari rilasciano addirittura una stampa con logo che spiega come verranno spesi i soldi della donazione, che tu portai mostrare a chi vorrai fare questo magnifico regalo.

Adottare un animale a distanza non ha costi così esorbitanti come pensi. Contatta, ad esempio il santuario capre e cavoli di Mesero, e chiedi quale animale è disponibile per l’adozione. Si tratta di una quota mensile, che potrà garantire all’animale cibo, accudimento e cure mediche.

2. VegAgenda 2018

Non la solita agenda. Un’ottima idea regalo, per vegani, vegetariani, ma anche per onnivori. Per invitare a riflettere su una scelta che non riguarda solo la difesa degli animali, ma anche i rapporti fra il Nord e il Sud del mondo e la salvaguardia delle biodiversità.

Prezzo: EUR 9,27
Da: EUR 10,90

La VegAgenda è un’agenda molto interessante e completa. Al suo interno puoi trovare un inserto dedicato alle ricette vegan, una guida aggiornata dei migliori ristoranti e gastronomie vegani, le principali ricorrenze del mondo veg e animalista, tante ricette vegan, le fasi lunari e l’elenco di frutta e verdura di stagione.

3. Set di cosmetici o detersivi non testati sugli animali

I cosmetici del supermercato, come del resto i detersivi, sono testati sugli animali. Chi sceglie di non sfruttare gli animali, evita come la peste questi prodotti, per preferire invece quelli non testati, altrettanto validi e non necessariamente più costosi. Individuare i cosmetici e i detersivi non testati è semplice, basta guardare l’etichetta e cercare loghi come quello ICEA, VEGAN SOCIETY, LAV, etc. Scegliete un bel set di prodotti e preparare dunque un bel pacchetto dai da te.

4. Apparecchi e accessori per la cucina

Essere vegani non significa rinunciare ai peccati della gola. Se anche voi avete degli amici che amano cucinare, un’ottima idea potrebbe essere quella di regalare degli strumenti che rendano più semplice il lavoro ai fornelli. Gli accessori per la cucina più apprezzati dai vegani sono l’essiccatore, il germogliatore, la vaporiera e la macchina per fare il latte vegetale e il tofu in casa.

5. Accessori animalosi

Se preferite optare per accessori e bijoux, scegliete orecchini, braccialetti o collanine con la grafica di un animale, gattino, cane o altro.

6. T-shirt con slogan vegan

Se conoscete la taglia, regalare una bella maglietta con uno slogan animalista, potrebbe essere una buona idea.

7. Corso di Yoga, Shiatsu

Se la vostra amica è attratta dalle medicine non convenzionali, dal benessere psicofisico e dalle pratiche olistiche, potete rivolgervi ad una scuola vicino a casa sua e regalare un trimestre per un qualche corso.

8. Confetture, dadi o saponi fai da te

Molti vegani amano i prodotti fai da te. Amano fare regali fai da te, ma anche riceverne. Se avete una buona manualità, attrezzatevi per fare qualche vasetto di marmellata, dei dadi vegetali o delle saponette fatte in casa.

9. Libro di cucina vegan

Come detto sopra, e come probabilmente già saprete, molti vegani amano cucinare. Se volete regalare un libro di cucina vegan, sappiate che c’è solo l’imbarazzo della scelta! Primi piatti, dolci, prodotti da forno.

10. Un week end a Berlino

Con decine di ristoranti senza carne, calzaturifici che non usano pelle, hotel ‘verdi’ e tatuatori che garantiscono colori esclusivamente vegetali, Berlino si è la capitale vegetariana e vegana d’Europa. Regalare un week end a Berlino è top.

11. Buono per un tatuaggio vegan

Se alla vostra amica piacciono i tatuaggi, potete regalarle, un tatoo vegan. Ma cosa significa? L’espressione può avere un doppio significato: quello di imprimere sulla pelle un soggetto a tema veg come per esempio il 269, la scritta “vegan”, oppure quello di un disegno, simbolo o altro, realizzato con inchiostri vegani, non testati e non derivanti da animali.

12. Set di spezie

La gran parte dei vegani ama cucinare. Una selezione particolare di spezie, con un bel set in legno, potrebbe essere un’idea carina ed utile.

13. Cover cellulate a tema animale

Se la tua amica è malata di tecnologia e passa le giornate su facebook, potrebbe apprezzare una cover per lo smartphone a tema animale.

14. Candele di soia

Le candele a base di paraffina fanno male all’ambiente, agli animali e a noi. Regala un bel set di candele vegan.

15. Diventa vegano

Il regalo più grande che potete fare al vostro amico vegan (e a voi), è quello di diventare voi stessi vegani. O per lo meno iniziate ad informarvi, curiosare, farvi delle domande. Visitate i santuari, maturate l’empatia per gli animali.

About Author

Valerio Meregalli

Mi chiamo Valerio, ho 35 anni e vivo nella brianza monzese. Sono un sognatore, adoro la montagna, i viaggi ed il fai da te estremo. Ideatore del progetto lecobottega, seguo con molta passione tutti i temi legati al mondo green. Ogni nostro gesto ha delle conseguenze sull’ambiente e sul prossimo. Bastano delle piccole attenzioni per vivere una vita più sostenibile. Non invitatemi a cena, sarò il vostro incubo peggiore! Google+

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply