Lingua bianchissima? Ecco le cause e 5 rimedi naturali

0

Se questa mattina vi siete svegliati con la lingua bianchissima, forse è perchè la sera precedente avete esagerato con la cena, troppo abbondante o pesante e il vostro corpo vi sta comunicando che ci sono dei problemi con la digestione. Per aiutare l’organismo a purificarsi, meglio eliminare questa patina bianca. Attenzione però, perchè la lingua bianca può essere un segnale dell’insorgere di malattie come scarlattina e mughetto.

Ti è mai capitato di notare una patina bianca sulla lingua? Meglio non allarmarsi e cercare di capire quali sono le cause che hanno portato la tua lingua a prendere quel colore. Questa lingua bianchissima può essere provocata sia per via di un colluttorio sbagliato o di una sigaretta di troppo, ma può anche essere sintomo di una qualche micosi o infezione.

Il primo passo è quindi quello di distinguere se si tratta di un fenomeno saltuario, che scompare in pochi giorni, oppure di una sintomatologia cronica, prolungata nel tempo e persistente. Se il fenomeno persiste, meglio chiedere un parere al vostro medico di fiducia.

Se si tratta di un fenomeno saltuario, ecco a seguire le cause e i rimedi naturali della lingua bianchissima.

Perchè la lingua è cosi bianca?

La lingua bianca, fenomeno piuttosto diffuso sia tra ragazzi che adulti, rappresenta una condizione in cui le cellule morte, i detriti ed i batteri, si depositano sulla lingua, andando a costituire uno strato che alla vista appare bianco e sottile.

Lingua bianchissima: Le possibili cause

Le cause che portano ad avere la lingua bianca, bianchissima, sono molte. Eccone un elenco.

  1. Tracce di dentifricio lasciate sulla lingua durante una pulizia del cavo orale non corretta;
  2. L’uso di un collutorio a base di perossido di idrogeno, che scatena una reazione responsabile delle tracce bianche;
  3. Scarsa igiene orale;
  4. Disidratazione;
  5. Il fumo causa secchezza della bocca. Molti fumatori soffrono più facilmente di questo disturbo anti-estetico;
  6. Infiammazione delle papille gustative;
  7. Frequente consumo di bevande alcoliche;
  8. Diete a basso contenuto di fibre;
  9. Disturbi gastrointestinali;
  10. Problemi di digestione;
  11. Stress;
  12. Affaticamento stagionale;

Lingua bianchissima: Rimedi naturali [fenomeno saltuario]

Se si tratta di un fenomeno saltuario, possiamo mettere in pratica una serie di rimedi naturali per far tornare la lingua di un colore normale.

lingua bianchissima

  1. Puliscilingua: Si tratta di un oggetto molto utile, che dovrebbe essere parte integrante nel processo di igiene quotidiana della bocca. Si tratta di un oggetto che raschia delicatamente la lingua, con lo scopo di pulirla dalle impurità. Potete acquistare il puliscilingua su amazon.
  2. Bicarbonato di sodio: Il bicarbonato di sodio è un ottimo rimedio la Lingua bianca. Cospargete la lingua con questa sostanza e strofinatela delicatamente con uno spazzolino. Risciacquate poi con acqua. Ripetere due volte al giorno;
  3. Gargarismi a base di acqua e curcuma, un bicchiere con mezzo cucchiaino di curcuma. Ripetere due volte al giorno;
  4. Succo di Aloe Vera: Si tratta di un forte antimicrobico che aiuta anche a far passare l’alito cattivo. Risciacquate e fate gargarismi con succo di aloe vera diluito con acqua;
  5. Limone: Il limone contiene acido citrico e può aiutare a limitare la crescita batterica e a ridurre i fenomeni infiammatori. Usate il succo di limone da applicare mediante un batuffolo di cotone, oppure fate dei risciacqui due volte al giorno;

About Author

Redazione web

Anche le nostre piccole scelte quotidiane hanno un impatto ambientale non indifferente. Dal 2011 cerchiamo di diffondere idee e consigli per uno stile di vita più naturale, nel rispetto dell'ambiente e di chi lo vive.

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply