6 trucchi efficaci per combattere i colpi di sonno alla guida

0

Come abbiamo visto nel precedente articolo Colpi di sonno: 6 cose che, erroneamente, pensiamo siano utili fare per evitarli, la sonnolenza è – dopo l’alcool – la seconda causa di incidenti automobilistici mortali e, quel che pensiamo di sapere per evitare i colpi di sonno, è in realtà sbagliato.

Prima di spiegare quali sono i migliori metodi per evitare i colpi di sonno, è meglio chiarire quali sono i migliori modi per prevenirli.

Come prevenire i colpi di sonno

  1. Prima di mettersi in viaggio, evita cibi grassi o elaborati, che richiedono grossi sforzi digestivi;
  2. Evita di bene bevande alcoliche, che inducono sonnolenza;
  3. Occhio ai farmaci. Molti hanno come controindicazione proprio la sonnolenza. Leggete in dettaglio il libricino del farmaco prima di mettervi alla guida;
  4. Accendete il condizionatore (con moderazione). Chi guida in condizione di eccessiva temperatura ha riflessi più ritardati e perdendo elettroliti con la sudorazione diventa meno attento e più facile vittima del sonno;
  5. Meglio arrivare un pochino dopo a destinazione, che non arrivarci proprio. Fate delle pause ogni volta che accusate il minimo sintomo di sonnolenza.
  6. Se soffrite spesso di colpi di sonno al volante, pensato all’acquisto di un’automobile dotata di rilevatore di stanchezza;

Come combattere i colpi di sonno

  1. Un breve sonnellino di circa 15 minuti, abbinato a 1-2 tazze di caffè può aiutare a ridurre la sonnolenza nel breve termine; Questo è sicuramente il metodo più efficace per recuperare lucidità alla guida. Una volta terminato il sonnellino, passeggia per qualche minuto, l’attività fisica favorisce la circolazione sanguigna. Ricorda di non dormire mai sul sedile del guidatore, ma spostati su quello del passeggero. In questo modo non condizionerai la tua mente ad associare il lato guida al sonno. Devi cercare di rendere il posto di guida il posto più innaturale possibile per addormentarsi.
  2. Fermati a bere un caffè, ma evita lo zucchero, in quanto provoca diverse reazioni nel nostro fisico, tra cui sonnolenza e calo dell’attenzione, poco tempo dopo l’assunzione. Più velocemente verrà assunto lo zucchero maggiori saranno gli effetti sul nostro corpo.
  3. Mantieni le tue papille gustative sveglie bevendo una bevanda energizzante;
  4. Porta con te della frutta da sgranocchiare alla guida. Va bene sia fresca che secca. E’ importante tenere la bocca in attività. Non mangiare cibi che richiedono l’uso di entrambe le mani. Meglio fermarsi a bordo strada per evitare di causare un incidente. Potete portare in auto anche una confezione di semi di girasole.
  5. Mangia e bevi lentamente, a piccoli morsi e a piccoli sorsi;
  6. Tieni qualche lucetta dell’abitacolo accesa. Il buio fa produrre al tuo corpo melatonina, un ormone che induce sonnolenza molto più velocemente della stanchezza;

Immagine mangiare alla guida via shutterstock

About Author

Redazione

Anche le nostre piccole scelte quotidiane hanno un impatto ambientale non indifferente. Dal 2011 cerchiamo di diffondere idee e consigli per uno stile di vita più naturale, nel rispetto dell'ambiente e di chi lo vive.

COSA NE PENSI? LASCIA QUI IL TUO COMMENTO!

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply