13 giochi divertenti da fare in spiaggia con i vostri bambini

0

Finalmente l’estate è arrivata e quale meta migliore se non trascorrere le vacanze al mare che fa tanto bene ai nostri bambini e rilassa noi genitori!

Se l’ora del bagnetto è lontana e i vostri piccoli si stanno annoiando, potete distrarli e farli divertire proponendo loro dei giochi che, magari, possono coinvolgere anche i vicini di ombrellone.

Il mare e la sabbia sono un forte stimolo naturale per i bambini di ogni età. Sono un invito naturale a liberare la fantasia, favorendo il loro sviluppo motorio, manuale e creativo. Ricordate che manipolare e pasticciare è una delle attività più divertenti per un bambino. E la sabbia si presta benissimo a tutto ciò in quanto a seconda che sia asciutta, umida, più o meno diluita, la sabbia permette di svolgere tante attività differenti.

Giochi da fare in spiaggia con i bambini

  1. Corsa con i secchielli pieni d’acqua : Munitevi di 2 secchielli e fate delle corse tra bagnasciuga e ombrellone. Vince chi arriva con più acqua.
  2. Tris sulla sabbia: bastano due legnetti o due bastoncini del gelato per disegnare schema di gioco e pedine.
  3. Pista di biglie: Gran classico da spiaggia è la pista delle biglie. A volte è più divertente la realizzazione della pista, che il gioco in se con le biglie. Basta comprare una confezione di biglie da qualsiasi edicola o giornalaio, per passare dei divertenti pomeriggi di sfide.
  4. Castelli di sabbia: Costruite un enorme castello, basta un po di sabbia bagnata ed un secchiello!
  5. Chi costruisce la torre di sabbia più alta: Se non avete fantasia, potete limitarvi a costruire delle torri. Chi costruisce la torre più alta, vince!
  6. La torre di sabbia: Se avete già preparato una torre di sabbia, poi provare questo gioco divertente. Piantate in cima alla torre un bastoncino lungo una ventina di centimetri, facendolo sporgere per circa metà della sua lunghezza. I giocatori, a turno, devono togliere un po’ di sabbia (tanta o poca, a loro scelta) dalla torre, cercando di non far cadere il bastoncino per non venir eliminati. Ogni volta che qualcuno esce dal gioco, la torre di sabbia viene ricostruita. L’ultimo a restare in gioco è  il vincitore.
  7. Centra il secchiello: Bello da giocarci in 3 o 4 persone. Si fissa nella sabbia un secchiello e da un paio di metri di distanza, si prova a lanciarci dentro una pallina.
  8. Caccia al tesoro: si nascondono oggetti in un secchio pieno di sabbia o sassolini e si chiede ai piccoli di trovarli.
  9. Lettere con il corpo: A questo gioco possono partecipare due bambini o due squadre.  L’obiettivo è “dare vita” a una lettera dell’alfabeto con il corpo. Il bimbo, o la squadra rivale, deve indovinare di che lettera si tratta. È un gioco che impegna tutti i muscoli del corpo e che fa divertire molto.
  10. Un libro tutti insieme: Un bel libro da leggere tutti insieme. In pochi minuti sarete circondati da tutti i bambini della spiaggia. Non c’è niente di più irresistibile e magico di sentire una storia in riva al mare.
  11. Cucinare: La bambine si divertono un sacco ad inventare delle torte golose di… sabbia!
  12. Passarsi la palla-gavettone in cerchio ci si passa la palla, cercando di non farla cadere
  13. Andare in cerca di conchiglie, chi trova la conchiglia più grande vince. Con le conchiglie trovare, potete fare dei disegni sulla sabbia, magari per provare a raffigurare un pesce.

Immagine bambini giocano in spiaggia via shutterstock

About Author

Redazione web

Anche le nostre piccole scelte quotidiane hanno un impatto ambientale non indifferente. Dal 2011 cerchiamo di diffondere idee e consigli per uno stile di vita più naturale, nel rispetto dell'ambiente e di chi lo vive.

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply