Realizzare in casa prodotti naturali per le pulizie

0

Il 5 giugno si celebra la giornata mondiale dell’ambiente, o World Environment day: un’iniziativa volta a sensibilizzare sui temi del riciclo e del rispetto della natura e dell’ambiente. Quale occasione più adatta per impegnarsi nell’usare prodotti meno aggressivi per la cura di se stessi e della propria casa?

Ogni giorno infatti, tra cosmetici e prodotti per le pulizie chimici ed aggressivi, si rilasciano nell’ambiente diverse sostanze chimiche spesso dannose, senza sapere ch esistono alternative naturali, altrettanto efficaci ed addirittura più economiche, appunto perché si possono realizzare in casa.

Noi ne abbiamo scoperte alcune tramite il blog di Helpling: di loro, in quanto a pulizie, ci fidiamo – si tratta infatti di una piattaforma innovativa che permette di prenotare in pochi click dei collaboratori domestici selezionati che si occupino delle pulizie domestiche. La loro tutor di pulizia e portavoce, Tiziana, dispensa consigli e trucchi sul loro blog: qui di seguito un paio di idee per realizzare detersivi biologici, facendo un favore sia all’ambiente che al portafogli.

Per fare il detersivo per piatti servono:

  • 3limoni
  • 400 ml acqua
  • 200 gr sale
  • 100 ml aceto bianco

Basta tagliare i limoni, tenendo intatta anche la buccia ma togliendo i semi, e frullarli in un mixer. È importante tenere tutto il limone e anche la buccia, perché queste sono le parti che contengono gli oli essenziali con la funzione sgrassante che serve per pulire i piatti. Mettete poi il composto in una pentola e portate ad ebolizione con l’aceto, fino ad ottenere un composto omogeneo da ripassare nel frullatore, una volta raffreddato. Per aggiungere un po’ di schiuma basta aggiungere del sapone di marsiglia durante la bollitura.

Per realizzare un detersivo adatto per lavare i panni siam a mano che in lavatrice invece, occorrono:

  • 4lt acqua
  • 4 cucchiai colmi di bicarbonato di sodio
  • 1 panetto di sapone di marsiglia

Portate a ebollizione l’acqua e poi aggiungete il sapone di marsiglia (dopo averlo grattuggiato in scaglie). Lasciate riposare per circa 15 minuti ed aggiungete infine il bicarbonato di sodio: fate attenzione che il composto sia raffreddato completamente. Se volete profumare il detersivo basta aggiungere dell’olio essenziale del vostro aroma preferito!

Anche i prodotti per il corpo si possono fare in casa, Helpling ad esempio suggerisce una facilissima procedura per creare delle saponette, bastano:

  • 1 stampo in silicone
  • Base per sapone di glicerina, 500g
  • 5 noci (hanno un’azione esfoliante sulla pelle)
  • 1 cucchiaio di olio essenziale alla mandorla
  • 5 cl di olio d’argan

Bisogna far sciogliere il sapone alla glicerina ed aggiungere l’olio di argan e le noci schiacciate (avranno poi un’azione esfoliante all’interno della saponetta). Una volta tolto il composto ottenuto dal fuoco, aggiungere l#olio essnziale alla mandorla, amalgamare bene e poi versare nello stampo. Quando il composto si sarà indurito, le saponette sono pronte!

Immagine detersivi fai da te via shutterstock

About Author

Redazione web

Anche le nostre piccole scelte quotidiane hanno un impatto ambientale non indifferente. Dal 2011 cerchiamo di diffondere idee e consigli per uno stile di vita più naturale, nel rispetto dell'ambiente e di chi lo vive.

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply