Budd-e, ritorna in versione elettrica il mitico minivan Volkswagen degli anni ’60

0

A volte ritornano. Ve lo ricordate il mitico minivan Volkswagen degli anni ’60, quello degli hippy? Avanti, chi non l’ha desiderato almeno una volta nella vita…

Volkswagen van

immagine Volkswagen van via shutterstock

La casa tedesca ha presentato al Ces di Las Vegas – rassegna dedicata all’elettronica di consumo – Budd-e, la versione moderna ed ipertecnologica dello storico furgoncino simbolo degli anni ’60.

Proprio a ridosso dello scandalo del Dieselgate, la casa tedesca prova a riconquistare gli automobilisti green e non, con un prodotto che incarna in pieno lo stile dei mitici ’60.

Il nuovo pulmino si chiama Budd-e, dove la “e” fa subito capire che si tratta di un veicolo green, è dotato di un motore elettrico con una batteria che ha un’autonomia di 533 chilometri. La batteria si ricarica all’80% in appena mezz’ora ed è in grado di spingere il veicolo fino alla velocità massima di quasi 150 km/h.

Una versione davvero high-tech, dotata di un’interfaccia elettronica intuitiva e interattiva, comandi e serrature azionabili tramite comandi gestuali, vocali. In grado di comunicare con i dispositivi elettronici smart home e altri ambienti (ad esempio l’ufficio), immergendosi e integrandosi nella Internet of Things.

Nostalgici degli anni ’60, tenete a bada i vostri animi hippy, perchè il nuovo Kombi è per ora solo un prototipo e potrebbe essere realizzato non prima di dieci anni.

immagine copertina via sportfair.it

About Author

Redazione web

Anche le nostre piccole scelte quotidiane hanno un impatto ambientale non indifferente. Dal 2011 cerchiamo di diffondere idee e consigli per uno stile di vita più naturale, nel rispetto dell'ambiente e di chi lo vive.

COSA NE PENSI? LASCIA QUI IL TUO COMMENTO!

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply