Back to school! Da pallone bucato ad astuccio fai da te (TUTORIAL)

0

Finite le ferie vi ritrovate con un canotto, un materassino o un pallone gonfiabile  bucato?  Se non è possibile mettergli una toppa ecco un bel progetto di riciclo creativo per trasformarli in un astuccio per la scuola fai da te!

La cosa migliore è avere una superficie di plastica piana e liscia come quella dei materassini, in alternativa si dovranno ricavare dei rettangoli da unire insieme per creare sufficiente materiale.

Materiali

  • un pallone gonfiabile bucato
  • una cerniera lunga almeno 25 cm
  • forbici
  • macchina da cucire
  • filo in tinta con i colori del pallone
  • acetone per unghie e un batuffolo di cotone
  • un foglio di carta
  • righello
  • penna

riciclo creativo

Procedimento

Prendere il pallone e tagliare prima il tappo e il fondo, poi gli spicchi lungo la saldatura.

riciclo creativo

Con l’acetone per unghie e un batuffolo di cotone è possibile rimuovere le eventuali scritte sul pallone, così da avere una superficie colorata senza sponsor o altro.

riciclo creativo

Prendere un foglio e disegnare un rettangolo 21×11 cm e un secondo di dimensioni 21×5 cm. Riportare queste due forme sulla plastica, si dovranno ottenere 2 rettangoli piccoli e 2 grandi.

riciclo creativo

Ritagliare i rettangoli disegnati.

riciclo creativo

Con la macchina da cucire, applicare la cerniera ai due rettangoli piccoli. Occorre fare attenzione perchè la plastica non scivola sul piedino della macchina da cucire come un normale tessuto. Esistono in commercio piedini in silicone, adatti per cucire materiali di questo tipo. Nel caso la vostra macchina “non ne volesse che sapere” vi consiglio delle belle cuciture a mano o addirittura la colla a caldo!

riciclo creativo

Cucire insieme il rettangolo grande a quello piccolo e ripetere dall’altro lato.

riciclo creativo

Ripassare la cucitura con un punto zig zag. In questo modo le cuciture rimarranno più ferme e salde.

riciclo creativo

Ripassare con lo zig zag anche le cuciture vicino alla cerniera. Tagliare la parte di cerniera che eccede.

riciclo creativo

Unire il fondo dell’astuccio, cucendo insieme i due lati liberi dei rettangoli più grandi. Cucire anche i bordi laterali, comprensivi di cerniera.

Rivoltare l’astuccio.

riciclo creativo

La trasformazione è compiuta! Il pallone da spiaggia è stato riciclato per creare un colorato astuccio fai da te che accompagnerà i nostri bambini e ragazzi durante l’anno scolastico.

riciclo creativo

 

riciclo creativo

About Author

Valentina Scuteri

Grafica di professione e dipendente da tutto quello che genera colore. In continua evoluzione, amo sperimentare differenti tecniche e materiali, soprattutto di riciclo, tenendo sempre le mani in movimento e cercando di rispettare quello che mi circonda. Dal 2010 appunto sul blog mami chips & crafts tutto quello che realizzo con l’aiuto del mio valido aiutante: il mio bimbo, è lui la principale fonte di ispirazione.

COSA NE PENSI? LASCIA QUI IL TUO COMMENTO!

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply