Tea tree oil, il rimedio tutto naturale per denti e gengive

0

Tea tree oil, non solo per la pelle, ma anche per denti e gengive. Questo olio, noto soprattutto per il suo potere benefico sulla pelle, è anche un ottimo rimedio naturale per curare problemi legali a denti e gengive.

Il tea tree oil, ovvero l’olio essenziale prodotto per distillazione dalle foglie dell’albero del tè, è un potente antisettico ed antimicotico indicato per il trattamento di irritazioni cutanee, punture di insetti, scottature, antibatterico e antivirale.

Grazie a queste sue proprietà – come dimostrato da uno studio effettuato su un campione di 49 persone tra i 18 e 60 anni, pubblicato dall’Australian Dental Journal – il tea tree oil può prevenire e curare gengive infiammate, arrossamento, gonfiore, afte, ascessisanguinamento ed alito pesante. Per i casi gravi è sempre consigliabile chiedere un consulto al proprio dentista.

LEGGI ANCHE Tea Tree Oil: Benefici, Proprietà e 14 Consigli Pratici

Come usare il tea tree oil sulle gengive

Il primo impiego consigliato è quello di applicare una goccia di tea tree oil puro direttamente sul dentifricio già depositato sullo spazzolino e procedere poi con il normale lavaggio.

Il secondo impiego, indicato in particolar modo per curare le afte della bocca, è quello di effettuare degli risciacqui con acqua e qualche goccia dell’olio.

Il terzo impiego, utile in caso di piaghette, ascessi e piccole afte all’interno della bocca, è quello di applicare l’olio, ne basta una sola goccia, direttamente sulla parte interessata.

Tea tree oil controindicazioni

Il tea tree oil non dovrebbe mai essere ingerito, soprattutto se siete in stato di gravidanza o in allattamento, dato che potrebbe causare depressione respiratoria, sonnolenza, diarrea, vomito e dermatiti.

immagine tea tree oil via shutterstock

About Author

Redazione

Anche le nostre piccole scelte quotidiane hanno un impatto ambientale non indifferente. Dal 2011 cerchiamo di diffondere idee e consigli per uno stile di vita più naturale, nel rispetto dell'ambiente e di chi lo vive.

COSA NE PENSI? LASCIA QUI IL TUO COMMENTO!

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply