Guanti lunghi fai da te dal riciclo di un vecchio maglione (TUTORIAL)

0

Nei precedenti tutorial abbiamo visto come realizzare uno scaldacollo ed un cappello riciclando le maniche di un maglione, questa volta vedremo come ricavare due guanti lunghi senza dita, utilizzando la parte frontale del maglione.

Materiale

Cosa occorre per creare gli scalda polso:

  • La parte frontale le maglione
  • Forbici
  • Macchina da cucire e filo blu (o in tinta con il colore del maglione)
  • Lana blu (o in tinta con la tonalità del maglione)
  • Uncinetto del 4
  • Spilli

Realizzazione

Stendere bene il maglione su una larga superficie e tagliare il tessuto appena sopra allo scalfo manica. In questo caso si tratta di un cardigan, quindi già diviso a metà, in alternativa tagliare a metà il tessuto.

riciclo creativo fai da te di un vecchio maglione

Piegare a metà le due parti create, lasciando all’esterno il retro. Fermare la cucitura con degli spilli e provare, per verificare che non risultino troppo larghi o troppo stretti.

riciclo creativo fai da te di un vecchio maglione

Cucire il lato lungo aperto per due centimetri, poi lasciare aperto per tre centimetri circa e poi continuare a cucire fino alla fine. La parte rimasta aperta servirà per il pollice.

riciclo creativo fai da te di un vecchio maglione

Creare un bordo di un cm per rifinire la parte tagliata, cucire per fermarlo.

riciclo creativo fai da te di un vecchio maglione

Per rifinire i bordi dei guanti, creare un bordo di due giri a maglia alta con lana e uncinetto nella parte verso il gomito del guanto, un giro a maglia alta nella parte verso le mani.

riciclo creativo fai da te di un vecchio maglione

Ripetere per entrambi i guanti.

I guanti lunghi sono pronti da abbinare allo scaldacollo. Sono perfetti anche per chi lavora al computer, lasciano le dita libere e mantengono polsi e braccia caldi.

riciclo creativo fai da te di un vecchio maglione

About Author

Valentina Scuteri

Grafica di professione e dipendente da tutto quello che genera colore. In continua evoluzione, amo sperimentare differenti tecniche e materiali, soprattutto di riciclo, tenendo sempre le mani in movimento e cercando di rispettare quello che mi circonda. Dal 2010 appunto sul blog mami chips & crafts tutto quello che realizzo con l’aiuto del mio valido aiutante: il mio bimbo, è lui la principale fonte di ispirazione.

COSA NE PENSI? LASCIA QUI IL TUO COMMENTO!

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply