Pelle perfetta grazie a 3 idee di scrub fai da te

0

Lo scrub è un trattamento utile ad eliminare le cellule morte della pelle dallo strato epidermico superficiale, stimolando nel contempo il fisiologico rinnovamento cellulare. Grazie allo scrub potete ritrovare la naturale luminosità di viso e corpo in maniera del tutto naturale.

Gli esfolianti per la pelle non sono reperibili solamente in profumeria o in erboristeria, ma anche nelle vostre case. Per risparmiare qualche euro ed utilizzare sulla vostra pelle dei prodotti naturali, è infatti possibile realizzare degli scrub fai da te efficaci con dei semplici ingredienti ed in pochi passaggi.

Gli esfolianti si dividono in due macrocategorie, gli esfolianti fisici, la cui azione abrasiva è data dallo sfregamento meccanico di sostanze microabrasive sulla pelle (polveri ottenute dalla macinazione dei semi di alcuni frutti oppure dal guscio di noce, microsfere ottenute dalla lavorazione di alcuni semi) ed esfolianti chimici, la cui azione esfoliante è dotavuta alla capacità di spezzare o impedire la formazione dei legami chimici che tengono unite le cellule epidermiche superficiali (alfa-idrossiacidi, beta-idrossiacidi, derivati della vitamina A, polidrossiacidi).

Scrub corpo fai da te al sale

Scrub che, grazie alla proprietà del sale di attirare i liquidi, risulta utile in caso di ritenzione idrica. Miscelate sale grosso, sale fino e dell’olio adatto ad ammorbidire ed elasticizzare la pelle (va bene l’olio di mandorle dolci, l’olio di jojoba o l’olio di argan, mettete la profumazione che più vi piace).

Dopo aver miscelato il composto con le mani o con una spatolina, iniziate ad applicare il vostro scrub fai da te a partire dalle caviglie. Strofinare con movimenti circolari, risalendo su tutto il corpo.

Terminato il vostro scrub corpo fai da te, risciacquare con acqua tiepida e spalmare una crema corpo naturale.

Scrub fai da te allo zucchero

Scrub dall’azione schiarente cutanea, per merito delle proprietà schiarenti dell’acido glicolico presente nello zucchero di canna. Mescolare zucchero di canna e olio di oliva in rapporto 2:1. Aggiungere poche goccie di olio essenziale.

Miscelate il vostro scrub fai da te ed utilizzatelo per il vostro trattamento peeling. Una volta terminato il vostro trattamento di bellezza, risciacquare con acqua tiepida e spalmare una crema corpo naturale.

Scrub viso fai da te alle mandorle

Scrub adatto per ottenere un effetto esfoliante profondo ed efficace. Prendete delle mandorle, pelatele e tritatele finemente. Prendete una ciotola e versate la vostra farina di mandorle con dell’aqua (aggiungere poco alla volta). La consistenza della pasta deve essere pastosa.

Miscelare bene ed iniziate il peeling viso massaggiando e lasciandolo poi agire per 5-10 minuti. Risciacquare con acqua tiepida e concludete passando sul viso del tonico, magari biologico o alle mandorle come questo, ma anche con il vostro tonico preferito che avete in casa.

Consigli per la corretta applicazione

  • Prima di effettuale il peeleng su tutto il corpo o sul vostro viso, testare il vostro scrub fai da te su una piccola area dell’avambraccio;
  • Per facilitare l’azione micro-abrasiva dello scrub, durante l’applicazione, massaggiare delicatamente con movimenti circolari;
  • A fine trattamento spalmare sulla pelle prodotti cosmetici dalle proprietà nutrienti ed idratanti, come olio di mandorle dolci o burro di Karitè;
  • Applicare il vostro scrub fai da te almeno una volta a settimana;

About Author

Redazione web

Anche le nostre piccole scelte quotidiane hanno un impatto ambientale non indifferente. Dal 2011 cerchiamo di diffondere idee e consigli per uno stile di vita più naturale, nel rispetto dell'ambiente e di chi lo vive.

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply