Bicarbonato, 17 rimedi fai da te a prova di salute e ambiente

0

Il bicarbonato, a tutti noto per la grande capacità di farci digerite dopo un’abbuffata, oltre che a facilitare la digestione, si rivela molto utile anche per la pulizia della casa e per la cura della pelle.

Ma che cos’è il bicarbonato? Il bicarbonato di sodio è un sale di sodio dell’acido carbonico. In natura, oltre che frequentemente disciolto nelle acque superficiali e sotterranee, è presente raramente come minerale, generalmente sotto forma di efflorescenze, incrostazioni e masse concrezionate in depositi di tipo evaporitico.

Il bicarbonato, dicevamo, è un ottimo alleato per la nostra salute e la nostra bellezza. Vediamo quindi le principali applicazioni del bicarbonato con dei rimedi fai da te a prova di salute e ambiente.

Pulire casa con il bicarbonato

  1. Profumare le scarpe: Le vostre scarpe puzzano? Spargete sulla pianta della scarpa o ciabatta il bicarbonato coprendo tutta la superficie. Lasciate agire per tutta la notte e pulite con un panno umido;
  2. Eliminare la muffa: Per eliminare la muffa niente di più facile che utilizzare un composto a base di 4 elementi naturali: acqua, acqua ossigenata, bicarbonato e sale. Spruzzare il composto, lasciare agire e grattare via con una spatola;
  3. Pulire i tappeti: Idee per pulire il tuo tappeto? Se hai già aspirato per bene il tappeto, cospargilo di bicarbonato e lascialo agire per 2-3 ore, poi ripassa l’aspirapolvere e vedrai come viene pulito ! ;

Cosmetici fai da te con il bicarbonato

  1. Scrub: Basta un cucchiaio di bicarbonato e sette cucchiai di latte detergente delicato. Inumidite bene prima la pelle che volete trattare e poi massaggiatela delicatamente, cercando di pressare le parti più ruvide. Sciacquate poi con acqua tiepida, l’ideale sarebbe sotto la doccia. E poi asciugate con un panno morbido;
  2. Pulire il viso: Se vuoi pulire il viso, basta sciogliere un cucchiaio di bicarbonato in un litro di camomilla e riscaldare il tutto fino a quasi farlo bollire. Successivamente, con un asciugamano sulla testa, basta appoggiare il viso sui vapori prodotti per almeno 10 minuti. Fatto ciò non resta che togliere i punti neri e le impurità con un fazzoletto di cotone pulito o con un pezzo di carta;
  3. Preparare il sapone: Che sia in polvere o liquido, la ricetta perfetta del sapone fatto in casa è a base di bicarbonato. Un prodotto che potrete utilizzare in lavatrice per lavaggi a fino a 60°;
  4. Lavare i capelli: Unisci un cucchiaino di bicarbonato di sodio allo shampoo direttamente nel palmo della mano e procedi come tua consuetudine;
  5. Mani sudate: Immergile per qualche minutoi in una bacinella piena di acqua tiepida, dove erano stati aggiunti due cucchiai di bicarbonato e poi asciugale con cura;
  6. Bagno rilassante: Il bicarbonato di sodio aggiunto all’acqua della vasca da bagno ha un effetto non solo detergente ma anche defaticante poiché ossigena attraverso la pelle il nostro organismo affaticato, rilassa e tonifica quindi tutto il nostro essere; il bicarbonato di sodio è anche molto efficace per lavarsi a fondo rendendo la pelle liscia e morbida, oppure per donare a tutto l’organismo una sensazione benefica facendo così diventare il bagno nella vasca un vero toccasana per l’organismo e la psiche. Riempi la vasca di acqua calda, massimo 37 gradi, aggiungi 150 grammi di bicarbonato. Puoi aggiungere qualche manciata di foglie di salvia oppure qualche goccia di oli essenziali (rosmarino o arancio) o erbe officinali da bagno;

Bicarbonato per bagno e cucina

  1. Deodorante di casa: Preparate acqua calda, bicarbonato e olio essenziale che preferite, esempio di lavanda, mettete il composto in uno spruzzino e spruzzate per la casa il vostro nuovo profumo naturale;
  2. Pastiglie per lavastoviglie: Con il bicarbonato, il sapone di marsiglia liquido e dell’olio essenziale preparate delle pastiglie fatte in casa da usare nella lavastoviglie per pulire piatti e pentole;
  3. Sturare il lavandino: Per sturare il lavandino non servono miscele chimiche, ma basta una miscela con bicarbonato di sodio ! Ecco come fare.;
  4. Disinfettante per bucato: Secondo molti, il bicarbonato è un ottimo germicida, un vero disinfettante naturale. Potrebbe però non essere vero;
  5. Pulire la lama dei coltelli: Se volete far tornare bianche le posate, lavatele con il bicarbonato, applicandolo direttamente alla lama del coltello e poi risciacquate sotto acqua bollente;
  6. Pulire il forno: Preparate un detersivo naturale con una tazza di sale, una di bicarbonato e una di acqua e utilizzate il composto per rimuovere le incrostazioni dal vostro forno. (stendere e lasciare agire il composto);
  7. Pulire le pentole bruciate: Per pulire una pentola bruciata e incrostata, mettila sul fuoco piena di acqua, portala ad ebollizione per 3 minuti, aggiungi il bicarbonato e spegni il fuoco. lascia agire e raffreddare per poi iniziare a grattare;
  8. Eliminare i cattivi odori dai contenitori: Usa acqua e bicarbonato per strofinare il tuo recipiente puzzolente;

About Author

Redazione web

Anche le nostre piccole scelte quotidiane hanno un impatto ambientale non indifferente. Dal 2011 cerchiamo di diffondere idee e consigli per uno stile di vita più naturale, nel rispetto dell'ambiente e di chi lo vive.

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply