Quando l’ambiente si… indossa

0

Il rispetto per l’ambiente che ci circonda è fashion? La domanda può sembrare provocatoria, se non frivola, ma è un fatto che una penetrazione più consistente nel settore consumer di tecnologie «green» per la vita di tutti i giorni possa migliorare la situazione. Energie rinnovabili e alternative al servizio della moda, ad esempio, possono davvero unire l’utile al dilettevole.

Tra questi progetti c’è Solar Fiber, una fibra fotovoltaica flessibile di brevetto olandese che può essere lavorata per qualsiasi tipo di tessuto ed è in grado di convertire l’energia solare in energia elettrica. Un doppio vantaggio: non solo si crea energia verde, ma al tempo stesso di fornisce alimentazione a tutte quelle tecnologie «indossabili» che stanno spopolando in questo periodo, dagli smartphone usati per la corsa ai rilevatori per il fitness.

Naturalmente il campo di applicazione del Solar Fiber (e delle tecnologie analoghe, in costante crescita) è molto più ampio del semplice vestiario: basti pensare ad esempio a tessuti come tende o tendaggi, in grado di immagazzinare ogni giorno quantitativi anche importanti di energia.

Non è solo la grande tecnologia, insomma, ad aiutare l’ambiente, ma anche quella più «personale»: sarà la tendenza dei prossimi anni, giurano gli esperti, con un guadagno non solo per il mondo che ci circonda ma – grazie all’autoproduzione di energia – anche in bolletta. Il tutto, s’intende, unito a una fornitura conveniente, come quelle che si possono confrontare su SosTariffe.it.

About Author

Redazione web

Anche le nostre piccole scelte quotidiane hanno un impatto ambientale non indifferente. Dal 2011 cerchiamo di diffondere idee e consigli per uno stile di vita più naturale, nel rispetto dell'ambiente e di chi lo vive.

COSA NE PENSI? LASCIA QUI IL TUO COMMENTO!

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply