Bracciale riciclato con cialde del caffè (TUTORIAL)

0

Riciclo creativo – Le cialde del caffè usate si possono riciclare in mille modi diversi, per i loro colori e per la leggerezza si prestano benissimo per realizzare bijoux. Vedremo come trasformarle in un bracciale.

Materiali

  • Cialde del caffè usate
  • Due elastici
  • Bicarbonato
  • Un sacchetto per i rifiuti organici
  • Un coltello
  • Un pesta carne
  • Un tagliere in legno
  • Un ago da lana

Realizzazione

La cosa più importante e difficile, è riuscire a lavare bene le cialde. Consiglio di lasciarle asciugare al sole per qualche giorno così che il caffè si secchi e sia più facile da rimuovere. Evitare di tenerle chiuse in un sacchetto di plastica, nell’attesa di averne un numero sufficiente, perché farebbero la muffa.

bracciale-riciclato-cialde

Per pulire le cialde consiglio di preparare, su un ripiano, il contenitore con le cialde asciutte, un coltello affilato, una bacinella con acqua e bicarbonato e un sacchetto per i rifiuti organici.

Con il coltello aprire la parte superiore della cialda, eliminare la sottile chiusura di alluminio ed estrarre il caffè (quest’ultimo può essere messo nei rifiuti organici oppure riciclato per la tintura).

Mettere a bagno le cialde vuote nell’acqua e bicarbonato eliminando tutti i residui di caffè. Sciacquarle bene e lasciarle asciugare al sole per una giornata.

Per schiacciare le cialde è sufficiente usare un pesta carne e un tagliere di legno. E’ un’attività che si può lasciare fare ai bambini, vi garantisco che si divertono un mondo (magari non ai più piccoli che si schiaccerebbero le dita).

bracciale-riciclato-cialde2

Una volta ottenute almeno una trentina di cialde, occorre piegarle a metà aiutandosi con il bordo di una mensola o di un ripiano.

bracciale-riciclato-cialde3

Per unire le cialde e formare il bracciale, verranno utilizzati i due elastici e l’ago da lana. Occorrerà praticare due fori per ogni cialda, lungo la piegatura, uno a destra e uno a sinistra.

Utilizzare l’elastico come se fosse un filo e cominciare ad infilare le cialde, prima tutte lungo il foro a sinistra e poi con il secondo elastico passando attraverso i fori a destra. In questo modo le cialde rimarranno allineate.

Chiudere il bracciale annodando i due cappi degli elastici.bracciale-riciclato-cialde4

Con pazienza e attenzione, modellare il bracciare in maniera tale che prenda una forma circolare. Le cialde vanno leggermente piegate nella parte centrale con le mani, per dargli una forma tondeggiante, così che si adattino  perfettamente al polso e si incastrino bene l’una nell’altra.

bracciale-riciclato-cialde6

Eccolo pronto, un bracciale pratico e colorato, perfetto da indossare con i jeans!

Prossimamente vedremo come realizzare degli orecchini da abbinare a questo bel bracciale.

About Author

Valentina Scuteri

Grafica di professione e dipendente da tutto quello che genera colore. In continua evoluzione, amo sperimentare differenti tecniche e materiali, soprattutto di riciclo, tenendo sempre le mani in movimento e cercando di rispettare quello che mi circonda. Dal 2010 appunto sul blog mami chips & crafts tutto quello che realizzo con l’aiuto del mio valido aiutante: il mio bimbo, è lui la principale fonte di ispirazione.

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply