Ragù vegano con il seitan [RICETTA]

0

Il ragù è il sugo per eccellenza, l’ingrediente fondamentale nella preparazione di gustosi piatti della tipica cucina italiana, come le lasagne al forno, i cannelloni ripieni o la pasta.

Il ragù, condimento ricco, saporito e profumato, conosce anche un’alternativa vegana, altrettanto gustosa quanto l’originale di carne di manzo e maiale.

Preparare il ragù vegan, se sapete preparare il ragù tradizionale, è un gioco da ragazzi.

Ma il sapore ? Non mancherà! La prima volta che ho preparato questo ragù di seitan, ho voluto mettere alla prova la cucina vegan, invitando a cena degli ospiti, senza avvisarsi che non si trattava di una lasagna normale, bensì di una lasagna vegan. Il risultato? Solo una persona su 5 si è accorta della variante, comunque complimentandosi per il gusto.

Vi invito quindi a fare lo stesso, preparate un piatto a base di ragù e servitelo ai vostri amici ignari, rimanendo quindi in attesa di opinioni incondizionate! Scriveteci poi qui sotto come è andato l’esperimento!.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • Passata di pomodoro, 250 ml;
  • Seitan, 180 g (ricetta seitan fai-da-te);
  • Soffritto (1 cipolla, 2 carote, 3 gambi di sedano, Aglio);
  • Alloro, 3-4 foglie;
  • Basilico, qb;
  • Sale, qb;
  • Olio, qb;
  • Zucchero, q.b.;

PREPARAZIONE

  • Preparate il soffritto: Mondate e tritate sedano, carota, aglio e cipolla;
  • In una casseruola capiente versate l’olio di oliva e soffriggetevi il trito a fiamma medio-bassa. Lasciare dorare per 10 minuti. Girare dolcemente per non far bruciare;
  • Tritate il seitan in pezzetti piccoli , e buttatelo nella casseruola. Mescolare. Aggiustare di sale. Lasciar cuocere per 10 minuti;
  • Aggiungere la passata di pomodoro e alloro. Regolare la fiamma in maniera tale che il sugo mantenga un leggero ma costante bollore;
  • Aggiungete un pizzico di zucchero, aiuterà a contrastare l’acidità del pomodoro;
  • Per non sprecare passata di pomodoro, prendete la bottiglia o il flacone vuoto riempitela con metà acqua, chiudetela con il suo coperchio e shackerate. Avrete l’acqua “saporita” che vi servirà ad allungare il sugo durante la cottura;
  • Cuocere a fiamma bassa e con coperchio per minimo 1 ora o 3 ore, dipendentemente dalla morbidezza che vorrete raggiungere;
  • Durante la cottura il sugo tenderà ad asciugarsi, mescolate di tanto in tanto aggiungendo quindi la vostra acqua “saporita”;
  • A cottura terminata, aggiustate di sale e di pepe, aggiungendo del basilico fresco;

Ecco il vostro ragù vegano 100%, pronto per condire la vostra pasta o le vostre lasagne vegetali!

immagine ragù vegan via shuttestock

About Author

Redazione web

Anche le nostre piccole scelte quotidiane hanno un impatto ambientale non indifferente. Dal 2011 cerchiamo di diffondere idee e consigli per uno stile di vita più naturale, nel rispetto dell'ambiente e di chi lo vive.

COSA NE PENSI? LASCIA QUI IL TUO COMMENTO!

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply