8 rimedi naturali per eliminare la puzza di fumo

0

L’odore di fumo, anche se pressoché impercettibile per l’olfatto di un fumatore, è un odore carico ed intenso che a gran parte dei non fumatori da’ parecchio fastidio.

Se sei un fumatore accanito, il tuo salotto, il tuo furgone o il tuo ufficio avranno sicuramente bisogno di una bella rinfrescata. Infatti, se fumate in un ambiente chiuso e non sufficientemente arieggiato, quell’ambiente puzzerà inevitabilmente.

Il tabacco e la nicotina avvolgono ed impregnano ogni superficie possibile e, dove non riescono a penetrare, si depositano.

La soluzione più rapida ed efficace per eliminare la puzza di fumo è quella di usare dei prodotti specifici, pratici e rapidi nell’agire, ma che spesso, purtroppo, possono contenere sostanze chimiche dannose per l’uomo e per l’ambiente.

Come fare quindi per eliminare la puzza di fumo dalla macchina o da casa, utilizzando dei rimedi naturali? Caro fumatore, vediamo i migliori metodi per mantenere la casa dignitosamente profumata ed accogliente i tuoi ospiti in un ambiente sempre fresco.

Rimedi naturali per eliminare la puzza di fumo

  1. Spray-antifumo fai da te: miscela 1 parte di acqua con 2 parti di aceto, unisci 2 gocce di olio essenziale di eucalipto. Mescola ed inserisci in uno spruzzino di riciclo ben pulito;
  2. Panno e Ciotola con aceto: In inverno (quando i caloriferi sono accesi) mettete sul calorifero un panno imbevuto di aceto e di acqua. Il panno col calore si asciugherà assorbendo l’odore di fumo; In estate, quando i caloriferi sono spenti, potete lasciare una ciotola di aceto bianco (anche 2 se avete dei locali grandi) a terra per tutta la notte;
  3. Zucchero: Mettete in un piattino di ceramica dello zucchero o delle bucce di arancia e bruciatele! Fungeranno da deodorante e mangia fumo naturali;
  4. Agrumi: Lasciate delle ciotole con bucce di agrumi per alcuni giorni in auto o in casa (fino a quando non secca);
  5. Bicarbonato di sodio: Uno dei metodi più utilizzati per l’abbattimento degli odori. Utile anche per pulire il tappeto, i sedili auto o il divano;
  6. Caffè. Anche il caffè potrebbe risultare molto utile per eliminare la puzza di fumo. Usare la bratta del caffè miscelata alle bucce di arancia: mettere nel posacenere della macchina;
  7. Carbone: Lasciate alcune ciotoline di carbone di legna in una ciotola, il carbone assorbe il fumo;
  8. Lampadine. Le lampadine attraggono il fumo che si deposita su di esse. Tenere pulite le lampadine aiuterà a rimuovere la puzza di fumo da casa;

Consigli per eliminare la puzza di fumo

  1. Arieggiare: “Sventrate” la casa! Aprite porte e finestre per diverse ore, affinché l’aria circoli liberamente;
  2. Eliminare ogni residuo: I mozziconi puzzano, i posaceneri pure ! Inutile pulire casa se non vi sbarazzate prima di ogni residuo. Idem per la macchina, controllate bene anche sotto ai tappetini;
  3. Lavare, lavare e lavare !: Se avete una stanza dove la puzza di fumo è insopportabile, allora dei piccoli accorgimenti non bastano. Conviene lavare integralmente una volta per tutto, compreso tende, copridivano, coprisedie, cuscini etc..

Immagine fumatore via shutterstock

Condividi articolo
  • 18
  •  
  •  
  •  
    18
    Shares

About Author

Redazione web

Anche le nostre piccole scelte quotidiane hanno un impatto ambientale non indifferente. Dal 2011 cerchiamo di diffondere idee e consigli per uno stile di vita più naturale, nel rispetto dell'ambiente e di chi lo vive.

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.