Fondi di caffè, 8 semplici idee per riciclarli

0

Anche voi dipendenti dal caffè del mattino, del dopo pranzo e del dopo cena? Sappiate che gettar via i fondi del caffè (dicesi bratta) nell’umido, è uno spreco enorme, dato che si possono riutilizzare davvero in moltissimi modi.

Sicuramente dopo aver scoperto questi metodi, ci penserete due volte prima di gettarli via! Insomma, un piccolo tesoro a costo zero.

8 semplici idee per riciclare i fondi di caffè

  • Anti Formiche: Mettere i fondi del caffè in un contenitore lasciato aperto, nell’area di passaggio delle formiche, se ne guarderanno bene prima di entrare in casa.
  • Accendifuoco per camino: Farlo essiccare per bene, ed utilizzarlo con carta di quotidiani, per avere un accendifuoco molto funzionale
  • Smacchiatore: Per le macchie più ostili, inumidire il capo e strofinarlo col fondo di caffè.
  • Antilumache da Giardino: Avete il giardino infestato da lumache? disponendo a terra i fondi di caffè, sotto le siepi del giardino, terrete lontane le lumache, potenziali danneggiatrici del giardino.
  • Pulire le pentole: Unendo la bratta al detersivo per i piatti, si crea uno scrub efficiente che è in grado di rimuovere anche lo sporco più ostinato.
  • Scrub per Viso: Mescolarlo con del semplice olio d’oliva.
  • Fertilizzante per piante: Essendo un elemento molto nutritivo, il fondo di caffè concima e fertilizza il terreno. Ideale anche per la preparazione del compost. Preferite il fertilizzante liquindo? Basta diluire 2 fondi di caffè in un litro d’acqua.
  • Deodorante per posacenere: Un bel fondo di caffè nel posacenere risolverà definitivamente il cattivo odore di fumo derivante dal posacenere.

immagine fondi di caffè via shutterstock

About Author

Redazione web

Anche le nostre piccole scelte quotidiane hanno un impatto ambientale non indifferente. Dal 2011 cerchiamo di diffondere idee e consigli per uno stile di vita più naturale, nel rispetto dell’ambiente e di chi lo vive.

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply